Col Basei

Panorama
Divertimento
Impegno fisico
Difficoltà tecnica
Media

Iniziamo le nostre vacanze estive con una traversata tra Piemonte e Valle d’Aosta, salendo per Col Basei e ritornando il secondo giorno, più impegnativo, per Col Rosset.

Partiamo dal Rifugio Città di Chiavasso e, dopo esserci divertiti su una brevissima discesa, saliamo subito su sentiero direzione del Col Basei. Il sentiero è abbastanza pedalabile fin sotto le ripide pareti del Gran Vaudola dove siamo costretti a caricare le bici in spalla e affrontare, con la dovuta accortezza, un breve tratto di ferrata. Superata la parte esposta torniamo a tratti in sella su un mezza costa con vista sul Ghiacciaio Basei. Gli ultimi 200m di dislivello prima di raggiungere Col Basei sono immancabilmente a spinta.
Il panorama dal colle è superbo, ammiriamo tutta la valle lato Piemonte con il Ghiacciaio Basei e il Gran Paradiso in bella vista. Dal lato Valle d’Aosta il panorama sui ghiacciai di Lavassey e Fond con la loro valle è ancora più bello.

Mentre ci riposiamo e mangiamo iniziamo a presagire che la discesa al Rifugio Benevolo sarà impegnativa. Scendiamo verso Colle Nivoletta ma la flebile traccia del sentiero devia bruscamente a sinistra e si butta su un ripido sfasciume roccioso dove sono necessarie ottime doti tecniche, equilibrio e la giusta dose di cinghilagine per poter fare tutto in sella. Continuiamo così per tutta la prima metà del sentiero, tirando qualche insulto ai numerosi omini di pietra che disposti qua e la senza senso, ci rendono la vita difficile e rendono la discesa più freeride del previsto.
Finito lo sfasciume del ghiacciaio di Lavassey proseguiamo su sentiero, prima su mezzacosta erboso con alcuni passaggi tecnici e brevi tratti da fare a spinta, e dopo nella verde valle della Dora di Rhemes.
Arriviamo così al Rifugio Benevolo mediamente soddisfatti e non troppo stanchi.

Nel complesso il giro è piacevole grazie ai bellissimi panorami a patto di amare lo spingismo, lo sfasciume e il tecnico, se no è meglio andare a piedi! 🙂

Distanza totale: 11.99 km
Altitudine massima: 3204 m
Altitudine minima: 2312 m
Totale salita: 694 m
Totale discesa: -1009 m
Tempo totale: 06:23:28
Esegui il login per scaricare la traccia
Share on Facebook8Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *